News

Aggiornamenti e notizie dalla Confraternita
 

La Sostenibilità in Vitivinicoltura: guardare al futuro

Venerdì 24 novembre alle ore 17.00, presso Villa dei Cedri in Valdobbiadene, la Confraternita di Valdobbiadene, in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova, organizza il convegno dal titolo “SOSTENIBILITÀ IN VITIVINICOLTURA: UN’OPPORTUNITÀ PER LE AZIENDE ED IL TERRITORIO”. 

La giornata prevede un fitto programma di argomenti: tratteremo del riutilizzo dei sarmenti di vite per la produzione di energia con Bruno Tolfo, Presidente della Cooperativa COAL Livenza. A seguire la Dott.ssa Carla Da Porto, Ricercatrice dell’Università di Udine, ci parlerà dell’estrazione di polifenoli da vinaccia: azione combinata di ultrasuoni e CO2 supercritico.

Proviene proprio dall’Università di Padova il Dott. Simone Vincenzi, Ricercatore, che si occuperà di trattare l’Utilizzo delle proteine di vinaccioli come coadiuvanti proteici non allergenici nella chiarifica dei vini. A parlare invece dellEstrazione di stilbeni dai tralci di potatura e loro riutilizzo come prodotti anti botritici e fitostimolanti sarà la relatrice Dott.ssa Gicele Sbardelotto De Bona, Dottoranda dell’Università di Padova.

Alla fine del convegno ci sarà la consegna del Premio di Studio “CONFRATERNITA DI VALDOBBIADENE” ad un laureato in Scienze e Tecnologie Viticole ed Enologiche. Da quest’anno infatti la Confraternita, in collaborazione con l’Università di Padova, finanzierà i laureandi meritevoli che realizzeranno tesi di studio nell’ambito dei vini spumanti anche con riferimento al territorio del Conegliano Valdobbiadene.

Un’occasione ulteriore di confronto tra chi vive il territorio e di sostegno alla formazione, fondamentale per rendere sempre più solide le nostre radici, guardando al futuro.

Gallery / News